Mongolia – La favola di Alungoo

Mongoliabambina

18 maggio Mongolia – La favola di Alungoo

In Mongolia da tantissimi anni i genitori raccontano le favole ai loro bambini.

Una famosa favola mongola, scritta anche nella “Storia segreta dei Mongoli” (libro sulla storia di questo popolo) racconta della regina Alungoo, antenata di Gengis khaan (di undicesima generazione) e parte quindi del “Алтан ураг” (lignaggio d’oro).

Alungoo aveva 5 figli ma nessuno di loro andava d’accordo con gli altri e la regina non sapeva più come portare la pace nella sua famiglia. Un giorno chiamò i figli nella gher e diede ad ognuno di loro una freccia da spezzare. Tutti vi riuscirono facilmente.

Alungoo diede allora 5 frecce ad ognuno di loro e gli chiese nuovamente di spezzarle ma nessuno vi riuscì. Lei, allora, gli disse “figli miei, voi siete come una freccia. Da soli potreste spezzarvi ma uniti sarete invincibili”.

Questa favola è ancora molto famosa in Mongolia e cerca di far capire anche alle nuove generazioni che bisogna restare uniti e cercare di collaborare insieme per essere forti come le 5 frecce di Alungoo.