L’eredità culturale di Dzolung

  • Monastero_Dzolung_lavori_in_corso
  • Monastero_Dzolung_interni
  • Monastero_Dzolung_Monaco

Dzolung è un piccolo monastero della tradizione buddhista tibetana Sakyapa, che si trova in un’area remota del Tibet sud occidentale. Fu la residenza di una grande yogini, Ayu Khadro, che passò la maggior parte della sua vita in ritiro in una grotta. Per mantenere in vita l’importante tradizione rappresentata da Dzolung, abbiamo contributo alla costruzione del Collegio di Pratica del monastero, con 10 stanze individuali per permettere ai monaci di osservare il ritiro spirituale previsto dall’antica dottrina Sakyapa.

Grazie anche ai “sostenitori a distanza” di ASIA, il Collegio è dotato di tutte le attrezzature necessarie alla pratica del ritiro, in modo che i monaci possano studiare e meditare nel rispetto degli insegnamenti tradizionali.

I monaci di Dzolung sono il futuro dell’eredità culturale tibetana: incentivando la pratica e lo studio della dottrina Sakyapa, il monastero potrà tornare ad essere un punto di riferimento spirituale e culturale per le comunità nomadi dell’area.

In questo monastero è attivo il sostegno a distanza, partecipa al progetto.