NEPAL: I 500 BAMBINI DELLA SCUOLA MANASAROVAR A RISCHIO POVERTÀ E SOSTENTAMENTO

13 maggio NEPAL: I 500 BAMBINI DELLA SCUOLA MANASAROVAR A RISCHIO POVERTÀ E SOSTENTAMENTO

DISEGNI DEI BAMBINI DELLA SCUOLA DI MANASAROVAR DURANTE IL COVID -19

 

A casa e senza andare a scuola come i loro coetanei italiani e quelli degli altri paesi nel mondo. L’emergenza Covid-19 ha colpito anche il Nepal e i 500 bambini della scuola di Manasarovar, a Katmandu, costretti a casa dal lockdown scattato dalla fine di marzo in tutto il paese.

ASIA sostiene la scuola di Manasarovar dal 1999, assicurando, grazie al progetto di adozioni a distanza, materiale didattico, cibo e visite mediche ai bambini che vengono accolti e che appartengono alle famiglie più povere della comunità di profughi tibetani, molto numerosa nel quartiere di Boudhanath, dove è ubicata la scuola. Qui le giovani generazioni tibetane hanno la possibilità di ricevere un’istruzione di base mantenendo vive le proprie radici culturali.

In tutti questi anni sono stati tanti i sostenitori che sono andati a visitare la scuola e ad incontrare i bambini, creando una relazione molto forte e duratura negli anni, fatta di scambi di lettere, fotografie e disegni.

Attualmente la condizione di emergenza è crescente e sempre più allarmante a causa delle condizioni imposte dalla crisi sanitaria. La maggior parte dei genitori di questi bambini vive con quello che guadagna giorno per giorno con lavori occasionali; ma ora l’emergenza sanitaria ha amplificato le difficoltà di una comunità già impoverita. Senza lavoro e altri sostegni economici, le difficoltà sono sempre più evidenti per le famiglie dei bambini della scuola di Manasarovar, la povertà è in rapido aumento e le condizioni di sostentamento dei bambini e della comunità non sono garantite.

Ad oggi ci risulta che tutti i bambini siano al sicuro e in salute, ma l’emergenza è in atto. Con il progetto di adozioni a distanza cercheremo in ogni modo di limitare le drastiche conseguenze economiche che ci saranno per queste famiglie.

Per questo il tuo aiuto in questo momento è ancora più prezioso, fai ora la tua adozione a distanza>>