La scuola rurale di Wakha

Wakha4AD

Nella provincia del Qinghai il tasso di analfabetismo e l’abbandono scolastico sono molto alti, per questo motivo la scuola di Wakha è fondamentale per garantire il diritto all’istruzione dei bambini della comunità nomade tibetana che abita tra le praterie a 3500 metri d’altitudine.

Dal 2013, in seguito alla riforma del sistema educativo in Cina, il numero di iscritti sta aumentando perché Wakha resta una delle poche scuole rurali della provincia. Oggi in questa scuola vivono 127 studenti – insieme a 5 insegnanti e al personale di servizio – ma la scuola non riusciva ad ospitare adeguatamente i nuovi iscritti.

Nella scuola mancavano aule per accogliere tutti i bambini e molti erano costretti a restare a casa con i genitori. Inoltre nei dormitori non c’erano posti sufficienti per tutti gli alunni, che sono costretti a camminare per ore per tornare a casa con tutti i rischi che ne conseguono.

È per questo che ASIA lavora a Wakha: nel 2013 abbiamo completato un nuovo edificio per le classi e gli uffici del personale, equipaggiato di tutto il materiale didattico necessario. Le nuove aule, progettate combinando l’architettura tradizionale tibetana a tecniche di bio-edilizia, garantiscono un’educazione primaria di qualità ai bambini tibetani, preservando la loro lingua e la loro cultura. In questo momento stiamo finendo di costruire i dormitori.

Grazie al generoso aiuto di molti donatori privati e istituzionali, in questa scuola abbiamo costruito una cucina e un refettorio, perché i bambini erano costretti a mangiare nelle aule oppure all’aperto e al freddo. Inoltre abbiamo realizzato servizi igienici e un muro di cinta per proteggere i bambini e gli insegnanti dal pericolo di imbattersi nei numerosi animali presenti nell’area (lupi, orsi, leopardi, cani randagi).

Ora manca davvero poco per consegnare ai bambini del villaggio di Wakha e di quelli vicini una scuola completa: dobbiamo completare l’intonacatura, realizzare l’impianto elettrico e la pulizia finale le sito.

Partecipa anche tu con una donazione>>
GUARDA LE VIDEO RICETTE DI CUCINA TIBETANA>>