Nepal – Diario di viaggio n.3

12 Feb Nepal – Diario di viaggio n.3

La testimonianza del viaggio, tuttora in corso, in Nepal dalla nostra Responsabile Adozioni a Distanza. Una missione che ha come protagonisti i membri dello staff di ASIA NEPAL, i referenti delle diverse scuole in cui è attivo il progetto del Sostegno a Distanza, ma soprattutto le bambine e i bambini nepalesi  anche quelli delle 4 scuole che abbiamo costruito e inaugurato lo scorso dicembre a Rasuwa.

PARTE IV

Oggi 2 febbraio è il grande giorno!

Mi sveglio presto, preparo lo zaino e vado in ufficio dove mi aspettano Nabaraj e Debendra, uno dei due autisti del team di ASIA Katmandu. Ci dirigiamo insieme verso la Scuola Manasarovar, dove ci aspetta la sig.ra Bijaya, Presidente e co-fondatrice, insieme alla sig.raTsultrim, della scuola. Bijaya infatti ha accettato con gioia di venire con me e Nabaraj a visitare le scuole di Rasuwa: la sua esperienza nella gestione sia di una scuola che del progetto di Sostegno a Distanza sarà preziosa durante i nostri incontri con i comitati gestionali delle quattro nuove scuole. È una gioia immensa incontrare finalmente di persona sia lei che Tsultrim!I bambini della scuola di Manasarovar

Le vedo, le abbraccio e mi sembra di conoscerle da sempre… forse perché parliamo quasi tutti i giorni via email, da migliaia di chilometri di distanza, e sicuramente anche per il loro essere estremamente accoglienti, sorridenti, dolcissime. Purtroppo i saluti sono rapidi: bisogna partire!

Il distretto di Rasuwa si trova a Nord di Katmandu, a poco più di un centinaio di chilometri di distanza ma le ore di viaggio sono circa quattro, a causa delle cattive condizioni delle strade. Durante il tragitto osservo la valle di Katmandu che si allontana dietro di noi e davanti a noi solo montagne, terrazzamenti, piccoli villaggi sporadici, aria pulita…

Arriviamo a Kalikasthan, un piccolo villaggio del distretto dove ASIA ha un piccolo ufficio di campo. Ci mettiamo subito a lavoro: dobbiamo essere pronti per domani, per il primo incontro con le scuole di Saramthali: Dupcheshwori e Namuna

Leggi cos’è successo nei giorni precedenti: Parte I e II, Parte III >>

banner-728x90